Trasformazione Sella Piaggio Bravo

list Categoria: Creazioni Pubblicato: comment Commenti: 0 favorite Mi piace: 1162

TRASFORMAZIONE SELLA PIAGGIO BRAVO 

E' opera di AS DESIGN la restaurazione di una delle due selle degli unici pugliesi che parteciperanno il prossimo 18 Aprile al Camel Rally organizzato dall'associazione sportiva BRADOS TRAVEL STYLE.

Unici due salentini in questa gara di poco meno di 4000 km, da Biella a Marrakech in Marocco. Una sfida impegnativa in nome di una raccolta fondi per i bimbi del reparto di oncoematologia pediatrica dell'ospedale "SANTISSIMA ANNUNZIATA" di Taranto. Si venderanno infatti ritratti e magliette realizzate apposta per l'evento. Un viaggio dunque tra l'Italia, la Francia, la Spagna e il Marocco. Un obiettivo giornaliero di 250 km e almeno 6 ore in sella.

Il nostro cliente, un fotografo leccese di 39 anni, Giulio Romito è arrivato nel nostro laboratorio con l'intento di restaurare prima (e in occasione) dell'imminente partenza il sellino del suo ciclomotore Bravo del 1972.

La sella di Biagio, il nome da lui dato alla vettura, era praticamente inesistente. Necessitava infatti più che di un restyling completo, proprio della creazione oltre che della fodera, proprio dell'imbottitura stessa, in quanto era costituita dal solo telaio.

Dopo aver studiato il da farsi, noi di AS Design siamo quindi intervenuti sull'imbottitura, come potete vedere in foto, ricreandola da zero e modellandola secondo le forme originali ma con un confort nettamente superiore. In modo da poter poi affrontare più comodamente  un viaggio così lungo e impervio.

Dopo aver realizzato i cartamodelli, abbiamo progettato e creato la fodera della sella, andando a disegnare ogni singolo pezzo su tessuto, che abbiamo poi ritagliato per poi successivamente assemblare.

I tessuti scelti per i vari pezzi sono stati diversi, dall'effetto invecchiato all'effetto Canvas, proprio per andare a ricreare un effetto particolarmente vintage.

In un secondo momento abbiamo accoppiato il tessuto con una spugna per procedere col disegno delle trapunte.

Anche la texture a righe con bordo perimetrale di due centimetri e mezzo, non è stata scelta a caso. L'idea era quella di portare "alla vecchia gloria" un sellino che ha fatto la storia della casa PIAGGIO, non stravolgendone la linea.

Una volta aver preparato tutti i pezzi, li abbiamo poi cuciti assieme in un lavoro minuzioso di precisione

339919157_1267058284018161_6686244695410852494_n.jpg

Ecco la sella finita. Il risultato raggiunto è esattamente quello pensato e sperato sia dal cliente sia da noi di AS Design!

339939684_251540567301593_3766412357992104765_n.jpg

In colore Testa di moro il nostro marchio AS Design a corredo del lavoro svolto.

Felici di aver contribuito a questo progetto, felici dell'iniziativa e felici di raggiungere il Marocco ;-)

Un sellino dalle linee pulite, semplici ma allo stesso tempo tanto caratteristiche di un nome e di un'epoca ormai passata ma che resta sempre viva nel cuore degli amanti del genere.

In foto la sella montata su BIAGGIO, il ciclomotore Bravo del 1972 pronto per la partenza!

Domenica Lunedi Martedì Mercoledì Giovedi Venerdì Sabato Gennaio Febbraio Marzo Aprile Può Giugno luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre